• Home
  • Blog
  • Apple Pay: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi

Apple Pay: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Apple Pay: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi

Cos’è

Apple Pay è il wallet digitale offerto dalla casa di Cupertino per tutti i propri dispositivi mobili: con questa applicazione è possibile utilizzare lo smartphone come un vero e proprio strumento di pagamento, semplicemente associando al proprio account Apple Pay una delle carte abilitate al circuito. Vediamo come funziona il wallet di Apple e quali sono le carte che possono essere collegate.

Come funziona

Come dicevamo, Apple Pay è uno strumento di pagamento che permette – dopo aver collegato una carta abilitata o un conto corrente al proprio account – di utilizzare lo smartphone per eseguire pagamenti con la tecnologia NFC. In particolare, è possibile pagare con Apple Pay presso tutti gli esercenti che possiedono un POS abilitato alla tecnologia contactless.

Lanciato nel 2014, il servizio Apple Pay si configura come un vero e proprio wallet virtuale che potrà essere utilizzato sia su iPhone (a partire dal modello iPhone 6) che su Apple Watch. I pagamenti potranno avvenire, oltre che nei negozi fisici attraverso l’esposizione della schermata al POS, anche online, ad esempio per acquistare tramite l’applicazione dei prodotti (in modo similare a quanto avviene con il servizio concorrente Paypal).

Vantaggi

I vantaggi del sistema sono molteplici. Da un lato, infatti, è possibile gestire i pagamenti in modo veloce e pratico semplicemente utilizzando il proprio cellulare: il tutto senza alcuna commissione o costi fissi di abbonamento al servizio. Dall’altro, la sicurezza delle transazioni è assicurata: infatti, grazie ad Apple Pay non sarà necessario inserire i dati relativi alla propria carta, bastando il nome utente associato al proprio account. Inoltre, la sicurezza è garantita dalle diverse procedure che rendono molto difficile “bucare” l’account di una persona. Infine, i dati delle carte abilitate e associate su Apple Pay non vengono salvati dall’applicazione o dai server Apple, così da prevenire ogni possibile falla nella sicurezza.


Articoli correlati
Come ricaricare carta Hype
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Di HYPE abbiamo detto molto nella nostra recensione, ma qui ti elencheremo le tipologie e i tempi delle varie modalità di ricarica possibili per questa cart…
La web console di Carta Soldo
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Quando si effettua il login alla web console di Carta Soldo, si può visualizzare subito la dashboard con tutte le funzioni a disposizione per il proprio acc…
Google Pay Revolut
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per aggiungere Google Pay a Revolut non devi fare altro che scaricare l’app di Google Pay dallo store e seguire le indicazioni. Requisiti Devi essere …
Pagamento bollo auto con carta prepagata? Si grazie a pagoPA
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Si, il bollo auto si può pagare anche con carta prepagata come si può ovviamente con qualsiasi altra carta di credito o carta di debito. Tempo richiesto:…
Amazon Carta Cashback: Rewards Visa Signature Card
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
E’ proprio così, anche Amazon sta per arrivare sul nostro mercato con una offerta che se non sbaraglierà, comunque metterà in seria difficoltà altre carte c…
Codici promozionali HYPE
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Comunichiamo con grande emozione l’arrivo dei nuovi codici promozionali riservati agli acquirenti che vorranno attivare la propria carta Hype con noi. Gl…
CASH26
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Chi ha intenzione di prelevare o versare denaro contante all’interno di un supermercato o di un centro commerciale può farlo grazie ad un nuovo servizio di&…
Come ricaricare N26
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per ricaricare il conto di N26 in Italia è possibile ricorrere a tre strade: il bonifico bancario, l’utilizzo di CASH26 e PayPal. Con un bonifico bancar…
Intesa San Paolo: arriva Google Pay
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 6 commenti
Aggiornamento: stavolta è ufficiale. Dal 27 Dicembre 2019 Google Pay è entrato a far parte dei sistemi di pagamento di Intesa San Paolo. Il tutto proprio gr…
Quanto costa un prelievo con carta di credito prepagata?
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 1 commento
Visto che in molti ieri mi hanno chiesto questa informazione, ho pensato di creare una tabella comparativa, per capire carta per carta, quanto costa un prel…
Torna su