• Promo Carta Blu
    Promo Carta Blu
    Dal 5 Marzo fino al 9 Aprile sarà online la promozione “4% di Cashback” sui primi 2000€ spesi.

BITSA YOUNG

La carta prepagata ricaricabile per minorenni

Se si cerca un’ottima carta prepagata, sul mercato è possibile trovarne di differenti. Tuttavia, poche sono ben adatte a un pubblico giovane come la Bitsa Yuong. Quest’ultima è stata realizzata proprio con l’idea di fornire ai più giovani un valido strumento di pagamento che questi potevano usare per le proprie esigenze. Ma non corriamo troppo e vediamo di scoprire cos’è e perché vale la pena di considerarla.

Bitsa Young: cos'è?

Bitsa Young: cos’è?

Si tratta di una carta prepagata creata appositamente per tutti i ragazzi tra i 14 e i 17 anni che concede agli stessi una certa libertà finanziaria. Attualmente viene descritta come una delle migliori carte prepagate in assoluto per i giovani, in quanto aiutano gli stessi a sentirsi un po’ più autonomi e poter compiere vari acquisti in totale autonomia. Per ottenerla diventa comunque necessario richiedere l’autorizzazione dei propri genitori o dei tutori legali e una volta fatto questo si potrà usarla senza problemi.

Come richiedere e usarla la Bitsa?

Come richiedere e usarla la Bitsa?

Bitsa Young è una di quelle carte prepagate che si possono richiedere e usare completamente online. Tutto ciò che serve fare è recarsi sul sito Internet dedicato alla carta, richiederla e infine registrarsi. Il tutto va eseguiti in pochissimi e veloci steps. In seguito si deve chiedere l’autorizzazione e si potrà subito usare la carta senza alcun problema godendosi i soldi. Semplice, facile, veloce. Per facilitare ulteriormente le operazioni di gestione della carta Bitsa Young si può anche associarla comodamente a un’applicazione da usare sullo smartphone. In questo modo si potrà usare la carta praticamente ovunque, senza alcuna difficoltà, esattamente come una qualsiasi altra carta di credito o di debito. Per eseguire l’associazione della carta in questione con l’applicazione non serve che fare un paio di click e quindi mantenere sempre il pieno controllo di tutte le operazioni finanzieri svolte usando una carta come Bitsa Young.

Bitsa Young: come fare la ricarica?

Bitsa Young: come fare la ricarica?

Ricaricare questa carta prepagata risulta oltremodo semplice. Si può fare la ricarica con un’altra carta, con un bonifico, con i contanti oppure usando i token di blockchain. Oltretutto, in questo modo si pagano anche delle commissioni piccolissime e si può spendere soltanto il saldo che si ha a propria disposizione. Un altro grande vantaggio di questa carta riguarda la chiarezza e la trasparenza. Pur fornendo ai clienti tutte le informazioni di cui questi potrebbero aver bisogno, tale carta fornisce anche una grande libertà nell’eseguire i pagamenti. Si possono pagare i viaggi all’esterno, i biglietti per i concerti o le partite, fare degli acquisti online, mangiarsi delle pizze e così via. Non viene posto assolutamente alcun limite alla possibilità di spesa che si può fare usando una carta di questo genere ed è proprio per questo quest’ultima cresce di popolarità tra i giovani in una maniera a dir poco velocissima. Tra le altre sue particolarità spicca la possibilità d’inviare il denaro ad altri giovani che usano la carta Bitsa Young. Anche in questo caso non servirà che semplicemente usare l’applicazione di Bitsa. Inoltre, per ricaricare questa carta prepagata si possono usare anche i voucher ottenuti presso Carrefour, Fnac o numerosi altri negozi. Tali voucher

Dove si possono fare gli acquisti con la Bitsa Young?

Dove si possono fare gli acquisti con la Bitsa Young?

Questa carta è ottimale per comprare vari articoli in tantissimi negozi fisici o digitali situati praticamente in tutto il mondo. Gli acquisti sono sempre protetti e verificati anche grazie alla presenza della tecnologia Verified by Visa. Non si corre il minimo rischio di perdere il denaro o il prodotto che viene acquistato. Il tutto in maniera semplice, facile, veloce e sicura.