• Home
  • Blog
  • Carta Reddito di Cittadinanza: cos’è, come funziona

Carta Reddito di Cittadinanza: cos’è, come funziona

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Carta Reddito di Cittadinanza: cos’è, come funziona

La Carta Reddito di cittadinanza è emessa da Poste Italiane ed è il mezzo che utilizza l’INPS per erogare l’RDC alle persone ritenute idonee.

Come funziona

Come è ovvio che sia, questo strumento di pagamento è regolamentato dai limiti concessi dalla legge sul reddito di cittadinanza e consente un numero limitato di operazioni possibili:

  • Prelievo massimo mensile di 100 euro per singolo individuo del nucleo familiare
  • Effettuare un bonifico al mese per affitto o mutuo casa
  • Pagare utenze gas, luce, acqua, mensa scolastica e similari

Limiti

Con la carta si può anche fare la spesa, ma con dei limiti su particolari categorie merceologiche, oltre che limitazione agli acquisti di sistemi di vincita tipo lotterie istantanee o gratta e vinci:

  • acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
  • armi;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • servizi finanziari e creditizi;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • servizi assicurativi;
  • articoli di gioielleria;
  • articoli di pellicceria;
  • acquisti presso gallerie d’arte e affini;
  • acquisti in club privati.

Agevolazioni

La carta può essere usata solo in Italia e include già tutta una serie di agevolazioni sulle bollette e servizi garantiti per le fasce a basso reddito.

Il bonus va consumato sempre entro un mese, pena la decurtazione del 20% dello stesso nell’emissione del mese successivo.


Articoli correlati
IT AUCTION: il 70% è di Neprix, Gruppo Illimity
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Con un comunicato uscito poche ore fa’, il Gruppo Illimity ha reso nota l’acquisizione di IT Auction da parte Neprix, per il 70% delle quote, pari a €10,5M….
Promo N26 YOU Viaggi e Risparmi in un anno 118,80 €
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per accedere a questa strepitosa promo, sarà sufficiente usare il codice promozionale N26FREEYOU, in fase di iscrizione a N26 YOU, che dura un anno ed è a r…
Truffe Postepay: la solita roba vai tranquillo.
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Ogni volta che ci si avvicina a periodi di acquisti al di sopra della norma, c’è qualche simpaticone che ne approfitta per amplificare le psicosi permanenti…
Cosa fare in caso di superamento del limite della carta di credito Mastercard
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 2 commenti
Quali sono gli accorgimenti che è necessario adottare nel caso in cui il limite della carta di credito Mastercard venga superato? Quando si fa riferimen…
Come ricaricare N26
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per ricaricare il conto di N26 in Italia è possibile ricorrere a tre strade: il bonifico bancario, l’utilizzo di CASH26 e PayPal. Con un bonifico bancar…
Come funziona il cashback
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 2 commenti
Nel settore della compravendita è sempre più diffuso il termine cashback che letteralmente significa “soldi indietro”. Si tratta praticamente del …
Con N26 hai Amazon prime GRATIS! Promo fino al 31/07/2021
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Accedere a questa fantastica promo è semplicissimo e vantaggioso. Ricordo che Amazon Prime è un servizio che ha un sacco di vantaggi e che include un mare d…
48 ore: fuori le carte prepagate
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Qualche tempo fa (1982), Eddie Murphy e Nick Nolte, si facevano un giro ammanettati a caccia di criminali. A Eddie venivano concesse 48 ore per aiutare Nick…
Trasferire soldi da Yap a Hype
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 10 commenti
Tempo richiesto: 5 minuti. Hype non è solo una semplice carta, ma un vero conto bancario. Per cui è possibile ricaricare Hype in pochi semplici passi, a con…
Google Pay in Svizzera anche con N26
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per la prima volta, questa estate Google Pay è arrivato in Svizzera e fin da subito è stato reso disponibile da diversi sistemi collegati alle banche. Ad…
Torna su