Cos’è 3D Secure e come funziona su N26

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Cos’è 3D Secure e come funziona su N26

3D Secure è un sistema di sicurezza utilizzato per la carta conto N26 al fine di proteggere e rendere più fluidi e veloci gli acquisti online. Si tratta di una fase di autentificazione che chiede al cliente la conferma per completare una transazione e prevenire frodi online e prevede 3 domini, da cui deriva appunto il nome 3D. Il primo dominio comprende l’esercente e la relativa banca da cui l’utente effettua l’acquisto; il secondo dominio fa riferimento alla tecnologia utilizzata durante la transazione; il terzo e ultimo dominio è quello della banca emittente e quindi N26.

Come funziona 3D Secure?

Per capire meglio il funzionamento di 3D Secure ecco un esempio: un utente che acquista su Zalando deve inserire i dati della Mastercard per completare la transazione. La richiesta viene prima valutata su Mastercard e poi su N26 dal sistema che considera il potenziale rischio e decide se è richiesto un ulteriore livello di autenticazione. Se secondo il sistema l’acquisto ha un rischio piuttosto elevato, allora viene mostrata una pagina di autenticazione 3DS e successivamente inviata una notifica push al cliente che ha 5 minuti per eliminare o completare la transazione. L’utente conferma le transazioni 3DS direttamente dallo smartphone associato, quindi non c’è il rischio che qualche malintenzionato usi la carta segretamente in caso di furto. Mastercard SecureCode semplifica il processo di autenticazione perché è collegato direttamente alla N26 e quindi non è richiesta alcuna registrazione aggiuntiva per utilizzare 3DS.

Tutte le transazioni 3DS devono essere confermate con il cellulare?

3DS integra un modello di rischio secondo il quale non devono essere confermate con il cellulare tutte le transazioni effettuate. Il modello si basa sull’apprendimento automatico per valutare il livello di rischio di ogni transazione online, utilizzando determinati parametri come valute, importo e l’esercente presso cui si sta completando l’acquisto. Se ad esempio un utente residente in Italia effettua un acquisto presso un e-commerce statunitense in dollari, potrebbe trattarsi di una transazione sporadica che non rientra nei suoi normali comportamenti. É quindi molto più probabile in questi casi che venga chiesta la conferma della transazione tramite il cellulare per evitare ogni tipo di frode o di acquisto non autorizzato. I clienti N26 possono quindi contare su un’esperienza di acquisto che assicura la massima sicurezza bancaria durante i movimenti online. Non tutti i rivenditori utilizzano il 3DS, ma la maggior parte degli esercenti online si stanno dotando di questo sistema per offrire una “user experience” sempre più affidabile e sicura.

Perché è importante contare su un sistema di sicurezza 3DS?

3DS è un sistema di sicurezza offerto da molte banche e rende N26 una delle carte conto più versatili, duttili, sicure ed affidabili del mercato. La conferma di un acquisto innalza notevolmente il livello di sicurezza e permette al cliente di poter effettuare le sue transazioni nella massima protezione dei dati bancari. Il sistema di sicurezza 3DS è stato ulteriormente implementato, poiché fino a poco tempo fa per poter completare l’acquisto era necessario inserire una password che l’utente spesso dimenticava senza la possibilità di completare la transazione. Gli utenti di N26 invece al momento della registrazione vengono iscritti direttamente al 3DS, potendo così completare i loro acquisti senza ulteriori ostacoli in tutta sicurezza e con la massima velocità.


Articoli correlati
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Garmin Pay è l’innovativo sistema di pagamento per smartwatch sviluppato dall’omonima azienda specializzata in prodotti tecnologici con il supporto delle ca…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
La prepagata paypal è una carta che si può acquistare nei punti vendita della Lottomatica e successivamente per renderla operativa, va associata al proprio …
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Con un comunicato uscito poche ore fa’, il Gruppo Illimity ha reso nota l’acquisizione di IT Auction da parte Neprix, per il 70% delle quote, pari a €10,5M….
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Come funziona Molto semplice. Usa il link di invito che trovi sulla tua app di Hype. Ogni 5 amici che avranno eseguito la registrazione ad Hype, otter…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Quando si effettua il login alla web console di Carta Soldo, si può visualizzare subito la dashboard con tutte le funzioni a disposizione per il proprio acc…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Oggi è iniziata la stagione dei Saldi invernali, ma non per tutte le regioni, infatti si parla solo di SiciliaVal d’AostaBasilicata Queste sono le pri…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Si parla di gestione del debito quando un’azienda, trovandosi in crisi economica, si affida a terzi, specializzati in questo speciale ambito finanziario, pe…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Prima di parlare di Hype Cashback, due parole per introdurti nel mondo di questo genere di carte di credito prepagate. Utilizzare metodi “…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Arrivato in Italia nel marzo 2018, Samsung Pay è il nuovo wallet di pagamento disponibile per chi possiede uno smartphone o uno smartwatch della casa sudcor…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Anche Fineco si è allineata all’ennesimo sistema di pagamento. Stavolta si tratta di Fitbit Pay, che permette di pagare con il proprio smartwatch o tracker,…
Torna su