Hype Cashback: cos’è, come funziona e condizioni d’uso

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Hype Cashback: cos’è, come funziona e condizioni d’uso

Prima di parlare di Hype Cashback, due parole per introdurti nel mondo di questo genere di carte di credito prepagate.

Utilizzare metodi “alternativi” al pagamento in contanti è sempre più frequente. Per questo motivo sta prendendo piede l’uso di app che consentano di effettuare acquisti sia online, sia prezzo negozi fisici.

SCOPRI HYPE START

SCOPRI HYPE PLUS

Hype è indubbiamente una delle soluzioni più conosciute appartenenti a questa categoria. Attraverso una carta del circuito Mastercard (che non dev’essere necessariamente “fisica”, nel senso che è possibile attivarla anche solamente in modo virtuale attraverso un dispositivo elettronico), ognuno è in grado rapidamente di poter pagare una cena al ristorante, restituire ad un amico i soldi del calcetto o fare shopping online. Ogni utente Hype dispone inoltre di un iban e questo permette quindi anche di poter effettuare e ricevere bonifici.

Creare un profilo personale e semplice e richiede letteralmente pochi minuti. Una volta installata, l’applicazione tramite la rubrica sarà in grado di dirci subito quali tra i nostri contatti telefonici sono iscritti a questo servizio di digital banking. Hype propone un piano totalmente a costo zero, entro alcuni limiti (una ricarica massima di euro 2.500 all’interno dell’anno, di euro 1.000 del singolo giorno e un prelievo massimo di euro 250 presso gli sportelli bancomat con l’utilizzo della carta).

Che cos’è

Proprio legato a quest’ultimo aspetto, appare molto interessante il Cashback offerto da Hype. Attraverso la sezione Offerte dell’applicazione, si ha la possibilità di accedere ad una vasta serie di sconti e promozioni che possono andare dalla prenotazione di un viaggio all’acquisto di abbigliamento, dall’abbonamento a operatori internet ai book store. Ogni acquisto inoltre prevede un guadagno per l’acquirente, perché a seconda del prodotto o del servizio scelto, una percentuale del totale della spesa viene restituita allo stesso.

Come funziona

L’accesso alla sezione Offerte è molto semplice; è sufficiente selezionare il logo dell’etichetta che si trova in alto a destra nella schermata della Home. A questo punto ci si troverà davanti ad una ricca selezione di prodotti e servizi. Oltre al valore dell’offerta, sarà subito visibile anche la percentuale che tornerà all’acquirente. Questa potrà variare a seconda della scelta effettuata, e varierà da un minimo dell’1% fino ad arrivare ad un massimo del 10% della somma da pagare.

Condizioni d’uso

Naturalmente oltre ai vantaggi sono presenti anche alcuni vincoli. Innanzitutto, per poter utilizzare a nostro piacimento i guadagni ottenuti attraverso Cashback, il credito sarà trasferibile a partire da un minimo di 10 euro. Ed una volta richiesto di portare la somma sul nostro conto, dovremo aspettare un minimo di 30 giorni per un nuovo trasferimento.

Una volta raggiunto il nostro obbiettivo, sarà sufficiente trasferire il guadagno ottenuto nella sezione “Puoi spendere”. A questo punto, si riceverà l’accredito entro il 15 del mese successivo al giorno della richiesta.

Bisogna anche prestare attenzione a procedere con l’acquisto sempre utilizzando il link generato tramite la sezione “Offerte” dell’app. Solo in questo modo si avrà la possibilità di godere degli sconti dedicati e della possibilità di ottenere un guadagno da poter poi spendere nuovamente attraverso Hype.

SCOPRI HYPE START

SCOPRI HYPE PLUS


Articoli correlati
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Domani a Bologna all’Ex Forno MAMbo, Via Don Giovanni Minzoni 14/E, 40121 Bologna, si terrà il RevRally, l’incontro speciale (ovviamente grat) creato da Re…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Arrivato in Italia nel marzo 2018, Samsung Pay è il nuovo wallet di pagamento disponibile per chi possiede uno smartphone o uno smartwatch della casa sudcor…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Hype fornisce metodi innovativi per la gestione elettronica del denaro, per questo conta più di 60000 conti aperti e numerosi utenti iscritti ogni …
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per la prima volta, questa estate Google Pay è arrivato in Svizzera e fin da subito è stato reso disponibile da diversi sistemi collegati alle banche. Ad…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 10 commenti
Tempo richiesto: 5 minuti. Hype non è solo una semplice carta, ma un vero conto bancario. Per cui è possibile ricaricare Hype in pochi semplici passi, a con…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Garmin Pay è l’innovativo sistema di pagamento per smartwatch sviluppato dall’omonima azienda specializzata in prodotti tecnologici con il supporto delle ca…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Come molti altri negozi che puoi trovare su bestshopping.com, anche Zalando offre delle formule di cashback fino a 1,98%, ma con la formula Gift Card. Ac…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Tutte le stagioni sono buone per viaggiare e la vacanza diventa ancora più piacevole e rilassante se è “low cost”. Per soddisfare le esigenze dei viaggiator…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Da oggi parte la nuova promozione lanciata da Enel X Pay che ti da la possibilità di abbattere i costi del canone mensile per 36 mesi! Direi che non è da…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per aggiungere Google Pay a Revolut non devi fare altro che scaricare l’app di Google Pay dallo store e seguire le indicazioni. Requisiti Devi essere …
Torna su