La web console di Carta Soldo

Quando si effettua il login alla web console di Carta Soldo, si può visualizzare subito la dashboard con tutte le funzioni a disposizione per il proprio account. Nella parte sinistra della pagina ci sono tre tasti principali: quello più in alto è relativo alla gestione dell’account, quello sotto permette di ottenere report e statistiche e il terzo è dedicato alla configurazione. Cliccando sul tasto della configurazione, e poi sulla voce relativa alla compagnia, gli utenti hanno l’opportunità di creare un nuovo wallet, per il quale sono invitati a scegliere la valuta che intendono utilizzare: le opzioni sono rappresentate dall’euro, dal dollaro americano e dalla sterlina britannica.

Inoltre, sempre attraverso la pagina della configurazione, si può decidere di aggiungere un nuovo user e di visualizzare tutti i dettagli che lo riguardano. I wallet sono indispensabili per trasferire denaro a uno o più user: essi, ovviamente, devono essere riforniti con una somma sufficiente. La stessa procedura può essere eseguita per i centri di spesa: si è liberi di aggiungerne in base alla quantità di cui si ha bisogno, e per usufruirne bisogna integrare i wallet. I permessi consentono di visualizzare le azioni svolte dai vari user.

Nella sezione dedicata alla gestione, è possibile selezionare un wallet dalla lista presente per verificare le attività che sono state svolte e tenere sotto controllo, quindi, l’entità delle uscite. Tutte le informazioni sono riportate in modo chiaro e trasparente, anche per i trasferimenti automatici che è possibile impostare a intervalli regolari: per esempio si può prevedere un trasferimento mensile (ogni primo giorno del mese) di una certa cifra, ma si può scegliere anche una cadenza settimanale o addirittura quotidiana, a seconda delle esigenze. Una sezione molto importante è quella relativa alle notifiche, anche perché permette di usufruire di un alert che viene inviato ogni volta che il bilancio scende sotto una certa soglia: tale limite può essere impostato direttamente dall’utente. Così, se la quantità di denaro a disposizione è inferiore al tetto stabilito, viene subito inviato un messaggio all’indirizzo di posta elettronica fornito.

In alto a destra nella dashboard della web console di Carta Soldo, comunque, viene sempre visualizzato il bilancio attuale, che può essere tenuto sotto controllo con facilità. Nell’area degli user è possibile gestire ognuno di loro e verificare le loro attività. Non solo: è possibile aggiungere e rimuovere fondi, così come predisporre trasferimenti automatici, come visto in precedenza. L’area dei budget, a sua volta, permette un controllo delle somme su base mensile, su base settimanale o su base quotidiana.

L’area delle carte che fa riferimento alla sezione dedicata alla gestione, a sua volta, garantisce un monitoraggio rapido e completo di tutte le carte, siano esse virtuali o fisiche. Basta cliccare su ognuna di esse per visualizzare i dettagli relativi: ciascuna carta può essere bloccata e, in un secondo momento, sbloccata. I report consentono di comprendere quali transazioni sono state effettuate, ed è prevista l’opportunità di impostare un budget specifico, sempre su base mensile, settimanale o quotidiana. Un’altra funzione che si può prendere in considerazione è quella del blocco automatico della carta.

soldo


Emanuele Tolomei

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta della carta di credito migliore per il suo business o la vita privata