La web console di Carta Soldo

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
La web console di Carta Soldo

Quando si effettua il login alla web console di Carta Soldo, si può visualizzare subito la dashboard con tutte le funzioni a disposizione per il proprio account. Nella parte sinistra della pagina ci sono tre tasti principali: quello più in alto è relativo alla gestione dell’account, quello sotto permette di ottenere report e statistiche e il terzo è dedicato alla configurazione. Cliccando sul tasto della configurazione, e poi sulla voce relativa alla compagnia, gli utenti hanno l’opportunità di creare un nuovo wallet, per il quale sono invitati a scegliere la valuta che intendono utilizzare: le opzioni sono rappresentate dall’euro, dal dollaro americano e dalla sterlina britannica.

Scopri di più su Carta Soldo

Inoltre, sempre attraverso la pagina della configurazione, si può decidere di aggiungere un nuovo user e di visualizzare tutti i dettagli che lo riguardano. I wallet sono indispensabili per trasferire denaro a uno o più user: essi, ovviamente, devono essere riforniti con una somma sufficiente. La stessa procedura può essere eseguita per i centri di spesa: si è liberi di aggiungerne in base alla quantità di cui si ha bisogno, e per usufruirne bisogna integrare i wallet. I permessi consentono di visualizzare le azioni svolte dai vari user.

Nella sezione dedicata alla gestione, è possibile selezionare un wallet dalla lista presente per verificare le attività che sono state svolte e tenere sotto controllo, quindi, l’entità delle uscite. Tutte le informazioni sono riportate in modo chiaro e trasparente, anche per i trasferimenti automatici che è possibile impostare a intervalli regolari: per esempio si può prevedere un trasferimento mensile (ogni primo giorno del mese) di una certa cifra, ma si può scegliere anche una cadenza settimanale o addirittura quotidiana, a seconda delle esigenze. Una sezione molto importante è quella relativa alle notifiche, anche perché permette di usufruire di un alert che viene inviato ogni volta che il bilancio scende sotto una certa soglia: tale limite può essere impostato direttamente dall’utente. Così, se la quantità di denaro a disposizione è inferiore al tetto stabilito, viene subito inviato un messaggio all’indirizzo di posta elettronica fornito.

Vai al sito Carta Soldo

In alto a destra nella dashboard della web console di Carta Soldo, comunque, viene sempre visualizzato il bilancio attuale, che può essere tenuto sotto controllo con facilità. Nell’area degli user è possibile gestire ognuno di loro e verificare le loro attività. Non solo: è possibile aggiungere e rimuovere fondi, così come predisporre trasferimenti automatici, come visto in precedenza. L’area dei budget, a sua volta, permette un controllo delle somme su base mensile, su base settimanale o su base quotidiana.

L’area delle carte che fa riferimento alla sezione dedicata alla gestione, a sua volta, garantisce un monitoraggio rapido e completo di tutte le carte, siano esse virtuali o fisiche. Basta cliccare su ognuna di esse per visualizzare i dettagli relativi: ciascuna carta può essere bloccata e, in un secondo momento, sbloccata. I report consentono di comprendere quali transazioni sono state effettuate, ed è prevista l’opportunità di impostare un budget specifico, sempre su base mensile, settimanale o quotidiana. Un’altra funzione che si può prendere in considerazione è quella del blocco automatico della carta.

Scopri di più

Articoli correlati
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Tutte le stagioni sono buone per viaggiare e la vacanza diventa ancora più piacevole e rilassante se è “low cost”. Per soddisfare le esigenze dei viaggiator…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Per la prima volta, questa estate Google Pay è arrivato in Svizzera e fin da subito è stato reso disponibile da diversi sistemi collegati alle banche. Ad…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
AGGIORNAMENTO: HYPE fa retromarcia su Credit Boost? Cos’è? Credit Boost è il servizio di Hype che mette a disposizione di chi lo richiede la…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Si parla di gestione del debito quando un’azienda, trovandosi in crisi economica, si affida a terzi, specializzati in questo speciale ambito finanziario, pe…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
In questi giorni Fineco si sta dando da fare per integrare molti sistemi di pagamento nuovi, oltre quelli di cui già dispone, come Fitbit Pay, Apple Pay, Sa…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Non so se sia sempre un bene… Ma è evidente che questo ultimo anno e mezzo ha inciso definitivamente sul cambio passo rispetto all’uso dei sistemi di paga…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 1 commento
Il tempo passa e le innovazioni aumentano. Come ben saprete ormai, la nostra vita si è totalmente trasferita sul web: ogni azione che prima veniva effett…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Da oggi parte la nuova promozione lanciata da Enel X Pay che ti da la possibilità di abbattere i costi del canone mensile per 36 mesi! Direi che non è da…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 1 commento
Che cosa sono i controlli Schufa? Si fa riferimento a tali verifiche quando si parla di affidabilità creditizia. La Schufa Holding AG, in particolare, è l’a…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Accedere a questa fantastica promo è semplicissimo e vantaggioso. Ricordo che Amazon Prime è un servizio che ha un sacco di vantaggi e che include un mare d…
Torna su