Le migliori carte cashback

Chi sceglie di mettersi alla ricerca di una carta cashback vuole un servizio grazie al quale guadagnare una percentuale di denaro su una serie di acquisti effettuati. Una funzionalità del genere risulta effettiva quando si spende presso uno dei vari negozi convenzionati con la realtà aziendale che fornisce la carta. Diamo un’occhiata ad alcune delle migliori carte cashback, con cinque proposte tutte da conoscere per ottenere risparmi molto interessanti.

Satispay

Partiamo da Satispay, un sito Internet che consente ad ogni utente di fare shopping con la chance di ricevere rimborsi immediati. Non bisogna fare altro che scegliere il negozio adatto, scaricare l’apposita app e ricevere la carta con la quale si può guadagnare una piccola cifra da ogni acquisto portato a termine. Il rimborso può essere subito utilizzato per altre transazioni di denaro e il servizio vede la partecipazione di oltre 70 mila negozi in tutta Italia. 

Bestshopping.com

Bestshopping.com viene considerato da molti come uno dei siti Internet di settore più noti ed apprezzati. Attualmente, oltre 1000 esercizi commerciali hanno scelto di collaborare con questa realtà in continua espansione. Una percentuale della spesa effettuata presso il negozio viene restituita agli operatori del sito, che a loro volta ne forniscono una cospicua parte ai clienti che hanno fatto la spesa. In questo caso, si possono anche attivare comodi coupon per spendere ancora di meno.

Cashback Card di Cashback World

Anche Cashback World punta su un’elevata quantità di negozi che hanno scelto di prendere parte ad una convenzione su larga scala. In alcuni casi, è possibile usufruire addirittura di un rimborso pari al 20% rispetto alla spesa effettuata, con la chance di recuperare un elevato volume di denaro. È possibile richiedere la Cashback Card presso una delle numerose aziende convenzionate con il progetto Card Pick Up. Quindi, basta recarsi presso un’attività commerciale ed effettuare uno o più acquisti per ottenere il tanto atteso rimborso economico. 

Blu American Express

Nella nostra lista dedicata alle migliori carte cashback, non potevano mancare alcune proposte classiche nel settore delle carte di credito. La prima è rappresentata da Blu American Express, un marchio che punta sulla massima trasparenza negli acquisti e su spese estremamente sicure e flessibili. Ogni 12 mesi, è possibile ottenere l’1% delle spese inoltrate nel corso dell’intero anno. Non si tratta di un guadagno molto elevato, ma è comunque un buon incentivo per attivare un ulteriore conto di tipo cashback. Inoltre, grazie alla collaborazione con Smart Express, si può ottenere un ulteriore riaccredito pari al 3% della cifra complessiva.

CartaPass

Concludiamo la nostra breve rassegna dedicata alle carte cashback con CartaPass. Tale servizio viene fornito dall’azienda francese Carrefour e consente di effettuare acquisti online, prelevare denaro contante e scegliere fra tre modalità di rimborso quella più adatta alle proprie esigenze. È così possibile ricevere un rimborso dall’ottima entità economica a cadenza mensile, con l’opportunità di effettuare un elevato volume di acquisti senza spendere una somma di denaro eccessiva. Può essere abbinata anche ad Apple Pay e Fitbit Pay, con la chance di usufruire di molteplici sistemi di pagamento a prezzi vantaggiosi.

Hype

Copyright 2016 - Proweb Mix S.r.l. - P.IVA RO33110646

Icons made by Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC 3.0 BY