Soldo Small Business: carta di credito aziendale intestata a dipendente

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Soldo Small Business: carta di credito aziendale intestata a dipendente

Le carte di credito aziendali sono ormai indispensabili nel mondo del lavoro. Esse, infatti, permettono di rendere più agevoli le operazioni legate alla contabilizzazione, nonché di tenere sotto controllo le spese relative alle trasferte e ad altre attività. Tali strumenti si utilizzano per il pagamento dei dipendenti, dei collaboratori, dei fornitori e delle utenze, il che avviene in modo veloce e totalmente sicuro. In aggiunta, in molti casi una carta di credito di questo tipo comporta anche altri vantaggi: tra questi, la facoltà di ricorrere a un sistema rateale e di usufruire di assicurazioni gratuite.

Vai al sito Carta Soldo

Soldo Small Business è una carta prepagata che, per essere emessa, non necessita della concessione di un fido o di una valutazione in merito al credito dell’azienda. Ciò implica due conseguenze positive, ovvero la rapidità dell’erogazione e la possibilità di evitare frodi di vario genere. Può capitare, ad esempio, che un impiegato si serva del denaro della società per scopi personali: il danno, in situazioni simili, è ridotto al minimo.
Non bisogna dimenticare, inoltre, che la carta Soldo può essere intestata a un dipendente. Quest’ultimo monitorerà tutte le uscite dell’azienda tramite una comoda app, installabile sia su iOS sia su Android. Attraverso tale strumento è semplice aggiungere le foto degli scontrini e i particolari connessi alle spese, elementi grazie ai quali la gestione della contabilità sarà molto più facile. In realtà, essendo un conto multi-utente, Soldo Small Business è personalizzabile anche per più dipendenti: per ciascuno di essi sarà indicato un certo budget. Qualsiasi operazione di rendicontazione, di conseguenza, sarà svolta celermente e in maniera ordinata e sistematica.

In definitiva, questa soluzione rappresenta una tappa fondamentale nella storia della tecnologia aziendale. Adoperare una carta prepagata ricaricabile vuol dire favorire l’esecuzione delle attività burocratiche e ridurne i tempi in modo significativo. Ciò va a vantaggio sia della società sia dei dipendenti ai quali è intestato il conto: essi avranno a disposizione una somma di denaro per le spese di lavoro e potranno amministrarla al meglio a seconda delle necessità del momento. Ogni membro dell’azienda avrà una maggiore autonomia da un punto di vista economico, senza che ciò tolga nulla alla sicurezza del processo. La carta Soldo, per ora usata sui mercati del Regno Unito e dell’Italia, sta per diffondersi con successo a livello internazionale proprio per la sua capacità di conciliare esigenze differenti.

Per quanto riguarda gli altri pro di questa tipologia di conto, uno senza dubbio importante consiste nella sua versatilità. È possibile, per esempio, eseguire la disattivazione in qualsiasi istante in caso di problemi: ciò significa sia bloccare la carta stessa, sia impedire alcune funzioni, come i pagamenti online oppure le transazioni estere. In qualità di conto multiplo, Soldo Small Business permette di precludere o assegnare le varie operazioni finanziarie in modo specifico in base all’utente. Ogni azione è sottoposta a osservazione costante, anche grazie alle notifiche della app che arrivano puntuali 24 ore su 24. Il trasferimento di denaro, che sia a favore di un dipendente, di un fornitore o di un collaboratore, avviene in tempo reale a costo zero. 

Scopri di più su Carta Soldo

Articoli correlati
Carta Conto Flowe. Ecco una guida per scoprire le sue funzioni
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Che cos’è Flowe? Flowe è un conto di pagamento gratuito ed eco-sostenibile, una ricetta sempre più apprezzata dagli utenti, che punta sui giova…
HYPE PREMIUM
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Grazie alla tecnologia che via via hai preso sempre più piede in quella che è la quotidianità delle persone, oggi molte problematiche sono venute a cadere. …
Bunq Travel Card: la bellissima multicolor per chi viaggia
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bunq, la banca olandese indipendente nata nel 2015, permette a chi ne fosse interessato di usufruire della Travel Card con circuito Mastercard. offrendo a c…
Bunq Green Card: la carta conto che rispetta l’ambiente
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Green Card di Bunq è la carta pensata per coloro che hanno a cuore il rispetto dell’ambiente ed al tempo stesso vogliono uno strumento pratico e fless…
Bunq: la carta conto Olandese
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bunq nasce nel 2015 nei Paesi Bassi come banca digitale indipendente, creata da professionisti del settore. Innovativa nella sua concezione Bunq ha avuto in…
Bitsa: la carta prepagata senza conto corrente
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bitsa è una nuova carta prepagata che ti dà la libertà di utilizzarla in tante situazioni diverse e i vantaggi di non essere vincolata ad un conto corrente….
Bitsa Young – La carta prepagata ricaricabile per minorenni
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Se si cerca un’ottima carta prepagata, sul mercato è possibile trovarne di differenti. Tuttavia, poche sono ben adatte a un pubblico giovane come la Bitsa Y…
Migliori carte prepagate
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
La scelta di una prepagata valida e che ti calzi a pennello, non è affatto cosa semplice. Si, è vero.. mal che vada avrai creato un account che non usera…
Revolut Business: il conto corrente per le aziende
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Forse Revolut è più famosa per le sue carte prepagate, ma il conto corrente che ha pensato per le aziende non è da meno. Vediamo quali sono le principali…
Penta
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Nata a Berlino nel 2017, grazie all’intervento del partner bancario solarisBank, finalmente approda anche in Italia Penta, ossia la piattaforma on line di b…
Torna su