• Promo N26

    PROMO N26

    5€ PER 10€

    Attiva ORA Gratuitamente la tua nuova N26 e dopo aver speso i primi 10€, riceverai 5€ di bonus

Recensione Ticket Restaurant Card Edenred

ticket restaurant

Tra i servizi di mensa diffusa più vantaggiosi per le imprese, una menzione speciale la merita di sicuro Ticket Restaurant Card. Vedremo, perciò, in rapida carrellata che cos’è, come funziona, qual è la normativa di riferimento e, in conclusione, analizzeremo perché si rivela decisamente più conveniente rispetto ai buoni pasto.

Tuttavia, prima di fornire un’accurata recensione di questo servizio che, in ambito aziendale va sempre più per la maggiore (anche più dei buoni pasto) è decisamente, a nostro giudizio, introdurre il concetto di mensa aziendale diffusa, viste le enormi potenzialità, non ancora note a tutti.

Mensa aziendale diffusa: di cosa si tratta?

In estrema sintesi, la mensa aziendale diffusa si sviluppa dal concetto classico di mensa aziendale. Tuttavia, per stare al passo coi tempi moderni, le cose andavano un po’ riviste e, in certi aspetti, migliorare. Trattasi pertanto di un network di ristoranti e di esercizi convenzionato, dove i lavoratori hanno la vantaggiosa opportunità di pagare ciò che hanno ordinato direttamente con una card elettronica munita di badge. A fornirla è sempre l’azienda cliente.

Quello che viene fuori è pertanto un servizio ampliato che porta vantaggi a tutti, dall’impresa ai dipendenti, passando per i ristoratori.

Ticket Restaurant Card: cos’è?

Trattasi di un servizio di mensa diffusa, in grado di assicurare alle aziende tutta una serie di vantaggi immediati abbinati ad un risparmio davvero considerevole. Questo perché le prestazioni quotidiane, sia per quanto riguarda il pranzo e/o la cena, sono riferite solo ed esclusivamente ai giorno in cui i lavoratori sono presenti in servizio.

Il vantaggio competitivo di Ticket Restaurant Card ruota tutto attorno all’offerta di un servizio personalizzato e di qualità eccelsa, secondo un approccio one-to-one con ogni realtà aziendale. Per qualsiasi realtà imprenditoriale, dalla PMI alla grande multinazionale che sceglie Ticket Restaurant Card, l’aspetto positivo principale risiede nella possibilità di usufruire di una soluzione esclusiva, incentrata sul massimo livello di flessibilità e di innovatività.

Tante sono le aziende che hanno scelto le prestazioni eccellenti di una soluzione altamente competitiva del calibro di Ticket Restaurant Card.

I vantaggi ottenuti sono molteplici: in primo luogo è interamente deducibile. Ticket Restaurant Card è poi detraibile al 4%. Infine, il pagamento viene effettuato a consuntivo dei pasti.

Ticket Restaurant Card: come funziona?

La logica di funzionamento di questo affermato servizio di mensa diffusa è di quanto più semplice e intuitivo vi possa essere.

Sono ben 3 gli step del processo:

  1. Fornitura e distribuzione: le Ticket Restaurant Card vengono fornite da Edenred all’impresa cliente. Poi, queste vengono distribuite ai dipendenti. Su richiesta, è possibile procedere alla personalizzazione di questo strumento di pagamento, inserendo il logo dell’azienda e il numero di matricola del dipendente.
  2. Utilizzo: il dipendente va ad inserire la Ticket Restaurant Card la sua Ticket Card Restaurant all’interno del POS, affinché possa usufruire della prestazione erogata che gli spetta, presso l’apposita rete convenzionata.
  3. Pagamento: la transazione viene effettuata in maniera sicura, veloce e comoda. Cosa accade in caso di smarrimento della carta? La si può bloccare immediatamente.

Sempre in riferimento a come funziona Ticket Restaurant Card, è opportuno dare risalto all’importantissimo ruolo giocato dal portale web? Tanti i motivi.

L’azienda e l’ente che decidono di ricorrere alle prestazioni di Ticket Restaurant Card possono contare su un accesso profilato al portale web. Lo stesso dicasi per i dipendenti aziendale e per i ristoratori. Una volta approdati sulla piattaforma, è possibile monitorare, gestire, rendicontare ed elaborare tutte le statistiche in real time.

Chi lo reputa utile, può anche dare uno sguardo a quali sono gli esercizi convenzionati.

Il bello di questa piattaforma è che risulta altamente responsive. Oggigiorno gran parte del popolo della Rete naviga online non solamente da pc e da notebook, ma anche da tablet e smartphone. Gli sviluppatori hanno naturalmente pensato a questo aspetto, tanto è vero che l’interfaccia utente del portale web di Ticket Restaurant Card è ottimizzata perfettamente anche per i dispositivi mobili.

Ticket Restaurant Card: la normativa

Essendo un servizio di mensa distribuita, Ticket Restaurant Card viene considerato a tutti gli effetti come un costo per le imprese. Ai sensi della risoluzione n. 63/E 7.5.05, il servizio Ticket Restaurant Card viene catalogato dall’Agenzia delle Entrate nella categoria mensa aziendale diffusa.

Ne conseguono, di fatto, gli specifici beni IVA vale a dire detraibilità del 4% per pranzi e cene dei dipendenti e del 10% nel caso di eventuali ospiti, e le imposte sui redditi, ossia totale deducibilità per le imprese, a prescindere dal valore della prestazione erogata. Qualunque essa sia. Pertanto, non compare alcun plafond.

Allo stesso tempo, è doveroso specificare che le prestazioni fornite, se non sfruttate dal dipendente, non consentono di creare per lui reddito. Inoltre, ai sensi della normativa, il servizio messo a disposizione non è soggetto né ai contributi fiscali, né tanto meno a quelli previdenziali.

Perché Ticket Restaurant Card si dimostra maggiormente conveniente rispetto ai buoni pasto?

Per le aziende e per gli enti, scegliere Ticket Restaurant Card invece dei buoni pasto conviene per svariate motivazioni.

In termini fiscali, la mensa aziendale diffusa è catalogata come mensa aziendale interna. Ne consegue la possibilità di poter beneficiare degli sgravi fiscali relativi all’IVA e alle imposte.

Va detto poi che a differenza dei buoni pasto, Ticket Restaurant, come già evidenziato, non costituisce reddito da lavoro dipendente. Per questa ragione, non è soggetta a contributi fiscali e previdenziali.

Infine, se i pasti non vengono consumati, gli importi vengono restituiti direttamente alle imprese, attraverso un ottimo servizio di cashback. Quindi, anche in questo caso, si è in presenza di un’ulteriore possibilità di risparmio per il mondo aziendale.


Emanuele Tolomei

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta della carta di credito migliore per il suo business o la vita privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *