Revolut Premium

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Revolut Premium

Revolut Premium costituisce una soluzione che al proprio interno contiene una serie di vantaggi che vanno dal servizio di concierge dedicato al cambio multi valuta senza commissione, dall’assicurazione sanitaria gratuita per tutti i viaggi effettuati oltreoceano fino ad arrivare all’invio di carta con tecnologia contactless. Questo, insieme a tanto altro ancora, va a comporre una serie vasta e variegata di servizi appositamente progettati per una clientela che sia alla ricerca di un’esperienza di livello elevato.

Che cos’è Revolut Premium

L’opzione Revolut Premium assume le sembianze di una carta personalizzabile la cui tecnologia contactless consente di effettuare pagamenti in maniera veloce e soprattutto sicura.

Ricavata dalla lavorazione di una lastra di metallo, la carta Revolut Premium ha un peso pari a 18 grammi ed è disponibile sotto forma di diverse varianti, ciascuna delle quali personalizzabile in base ai gusti del cliente.

Cashback

Valido solo con Revolut Metal

Procedendo ad un acquisto con questa carta, si avrà la possibilità di poter beneficiare di un cashback che, per quello che riguarda il territorio europeo, non sforerà verso l’alto la soglia dello 0,1%. Tale limite arriverà ad un massimo dell’1% per le zone geografiche situate al di fuori dell’Europa.

Si potrà ricevere il cashback nella valuta estera selezionata se quest’ultima fa parte della lista, nella quale sono comprese anche le criptovalute più comuni, di quelle supportate.

Prelievi

Revolut Premium darà diritto a ciascuno di poter perfezionare un numero maggiore di operazioni presso gli sportelli Bancomat esteri. Se paragonata alla versione Standard di Revolut, la variante Premium permette di prelevare fino a 400 euro mensili senza dover corrispondere alcuna commissione. Quest’ultima ammonterà invece al 2% se il denaro ritirato nell’arco del mese varcherà verso l’alto il limite dei 400 euro.

Concierge

Il servizio di concierge, attivo tutti i giorni della settimana ed h24, conferirà l’opportunità di poter fruire di una modalità del tutto innovativa di gestione del proprio denaro.

PassLoungeKey

Altro vantaggio degno di nota è rintracciabile nella funzione PassLoungeKey. Si è in presenza di un pass che può essere utilizzato in oltre 1000 aree lounge di aeroporti di tutto il mondo.

Carte virtuali

Ulteriore punto di forza di Revolut Premium sta nelle carte virtuali usa e getta. Allo scopo di proteggere il cliente dalla truffe online, le generalità della carta virtuale usa e getta verranno rinnovate in automatico successivamente ad ogni transazione.

Costo

Il costo di Revolut Premium ammonta a 7,99 euro ogni mese. All’interno di tale abbonamento è compresa una polizza assicurativa a carattere internazionale la cui copertura andrà a riguardare anche potenziali ritardi sui voli ed i bagagli. Con un conto Regno Unito o un conto Euro IBAN, entrambi gratuiti, si potrà beneficiare di un cambio illimitato, privo quindi di alcuna soglia mensile, in ben 30 valute flat.

Consegna carta fisica

La carta Revolut Premium può essere spedita in oltre 180 stati nel mondo (ad accezione di Paesi come Bielorussia, Mozambico, Kosovo, Egitto e Bosnia) e verrà recapitata nella casa del richiedente entro un lasso di tempo compreso tra 1 e 3 giorni lavorativi. Ad ulteriore sicurezza del cliente, si potrà ordinare in modo completamente gratuito una carta di riserva, utile nel caso di smarrimento di quella principale.

L’ottenimento della carta fisica è legato al completamento di alcuni passaggi. Il primo consiste nello scaricare l’app di Revolut, connettendosi successivamente alla funzione “carte” nella quale andrà infine selezionata la dicitura “fisica“. Una volta effettuata l’iscrizione, la prima ricarica deve essere di almeno 10 euro.

Il tasso di cambio interbancario

Per tasso di cambio interbancario si intende un tasso dinamico mediante il quale le banche scambiano le valute. Trattandosi di un parametro soggetto a variazioni costanti, cosa buona e giusta sarà quindi verificare eventuali sbalzi connettendosi sia all’app di Revolut sia al sito internet dedicato.

Nella fattispecie in cui il cambio avvenga nei giorni che vanno dal lunedì al venerdì, il tasso che verrà applicato sarà quello interbancario, senza nessun ricarico. Tale discorso non vale tuttavia per il bath thailandese e per la grivnia ucraina, sulle quali vige un ricarico supplementare dell’1%, al quale verrà poi aggiunta una commissione dello 0,5% per tutti gli importi maggiori di 6000 euro ogni 30 giorni.

La polizza assicurativa

Revolut Premium ha messo a punto una polizza assicurativa che, tra i propri obiettivi, si prefigge quello di ridurre ai minimi termini l’espletamento di una serie di noiosi e seccanti iter burocratici.

La copertura a carattere globale andrà a riguardare:

  • cure mediche e dentistiche d’urgenza in tutto il mondo;
  • rimborsi che per ciò che attiene ritardi e bagagli, i quali verranno accreditati direttamente nel conto Revolut.

La polizza di viaggio è offerta da Revolut Travel Ltd, una società facente parte del gruppo Revolut.


Articoli correlati
Carta Conto Flowe. Ecco una guida per scoprire le sue funzioni
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Che cos’è Flowe? Flowe è un conto di pagamento gratuito ed eco-sostenibile, una ricetta sempre più apprezzata dagli utenti, che punta sui giova…
HYPE PREMIUM
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Grazie alla tecnologia che via via hai preso sempre più piede in quella che è la quotidianità delle persone, oggi molte problematiche sono venute a cadere. …
Bunq Travel Card: la bellissima multicolor per chi viaggia
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bunq, la banca olandese indipendente nata nel 2015, permette a chi ne fosse interessato di usufruire della Travel Card con circuito Mastercard. offrendo a c…
Bunq Green Card: la carta conto che rispetta l’ambiente
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Green Card di Bunq è la carta pensata per coloro che hanno a cuore il rispetto dell’ambiente ed al tempo stesso vogliono uno strumento pratico e fless…
Bunq: la carta conto Olandese
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bunq nasce nel 2015 nei Paesi Bassi come banca digitale indipendente, creata da professionisti del settore. Innovativa nella sua concezione Bunq ha avuto in…
Bitsa: la carta prepagata senza conto corrente
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Bitsa è una nuova carta prepagata che ti dà la libertà di utilizzarla in tante situazioni diverse e i vantaggi di non essere vincolata ad un conto corrente….
Bitsa Young – La carta prepagata ricaricabile per minorenni
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
Se si cerca un’ottima carta prepagata, sul mercato è possibile trovarne di differenti. Tuttavia, poche sono ben adatte a un pubblico giovane come la Bitsa Y…
Migliori carte prepagate
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in .
La scelta di una prepagata valida e che ti calzi a pennello, non è affatto cosa semplice. Si, è vero.. mal che vada avrai creato un account che non usera…
Revolut Business: il conto corrente per le aziende
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Forse Revolut è più famosa per le sue carte prepagate, ma il conto corrente che ha pensato per le aziende non è da meno. Vediamo quali sono le principali…
Penta
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Nata a Berlino nel 2017, grazie all’intervento del partner bancario solarisBank, finalmente approda anche in Italia Penta, ossia la piattaforma on line di b…
Torna su