• Home
  • Blog
  • SIA: Boom di acquisti di Natale con carta

SIA: Boom di acquisti di Natale con carta

Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
SIA: Boom di acquisti di Natale con carta

Il 2019 è sicuramente stato l’anno della consacrazione dell’uso delle carte, sia di debito, credito e prepagate, sia online che nei negozi tradizionali.

Secondo il report rilasciato dalla SIA, c’è stato un incremento eccezionale, così suddiviso:

  • +33,7% pagamenti con carte
  • +32% nei negozi tradizionali
  • +43% online

Che sia arrivato il momento dell’estinzione per le banconote?

Personalmente non lo vedo un gran momento se così fosse, visto che la libertà personale sta lentamente scemando e il nostro governo sta pian piano facendo i passi di quello che hanno già fatto altre nazioni, come ad esempio la Cina, che ha il totale controllo di tutte le spese di ogni singolo. Secondo me è pazzesco e spero di estinguermi prima che la situazione diventi ancora più rigida, ma soprattutto mi dispiace per i nostri figli e se ne avrò, anche per i nipoti.

Va be’, detto questo vediamo il dettaglio delle spese degli italiani durante lo scorso Natale

18-24 DICEMBRE

N° di transazioniNegozi tradizionaliOnlineTotaleONLINE/TOTALE
Natale 2019101,5M21,5M123M17,5%
Natale 201877M15M92M16,3%
Differenza+31,8%+43,3%+33,7%

1-24 DICEMBRE

N° di transazioniNegozi tradizionaliOnlineTotaleONLINE/TOTALE
Dicembre 2019286M80M366M21,9%
Dicembre 2018223M55M278M19,8%
Differenza+28,3%+45,5%+31,7%

Trai pure le tue conclusioni guardando i grafici, ma sta di fatto che i negozi tradizionali, pur avendo accumulato una crescita inferiore all’e-commerce, tengono botta, ma soprattutto detengono un volume molto più elevato, di circa 5 volte superiore alle transazioni online.

Questo mi rende fiducioso sul fatto che alcune persone, me compreso, hanno riscoperto il piacere di farsi una passeggiata con regalo incorporato, piuttosto che ordinare qualcosa in modo freddo e distaccato, magari mentre ti stai “guardando” una cazzo di serie tv sul divano. Che poi come fai a guardarla se fissi il telefono per ordinare..

Bene, voleva anche essere un consiglio, e non è vero che nei negozi fisici spendi necessariamente di più. E soprattutto rischi anche di trovare, soprattutto nelle botteghe artigiane, qualcosa di veramente unico, che lascia il segno.

Dimmi la tua nei commenti 😉


Articoli correlati
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Quello della diffusione è un dato spesso manipolato. Infatti, come è accaduto per altri settori della finanza, alcune riviste specializzate, diffondono bufa…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 12 commenti
Prima di buttarti fuori i risultati della mia piccola ricerca, voglio dirti che sei moooolto fortunato. Oggi è finalmente possibile noleggiare un’auto anche…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Tempo richiesto: 5 minuti. I passaggi per ottenere il bonus di 10€ da Revolut sono molto semplici. Seguili e ricevi il coupon immediatamente Iscriviti Il re…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
OOOOOO finalmente hai trovato la soluzione per accumulare cashback da tutti gli acquisti che fai su booking.com per prenotare i tuoi viaggi e soggiorni. …
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
E’ uno strumento di pagamento basato su moneta sotto forma di banconota o metallo non prezioso, la cui fluenza non è garantita da riserve auree, e quindi no…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Questi 3 numeri vengono identificati, a seconda del circuito di pagamento, come CVV o CVC, ossia rispettivamente Card Verification Value e Card Verification…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Finalmente, per coloro che tutta la settimana sono impegnati a tal punto da non riuscire a trovare un attimo per contattare l’assistenza di Hype in chat, ar…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . 2 commenti
Quali sono gli accorgimenti che è necessario adottare nel caso in cui il limite della carta di credito Mastercard venga superato? Quando si fa riferimen…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Hype è una carta che da l’opportunità di usare Apple Pay per effettuare pagamenti in tutta sicurezza, a partire dall’età minima di 16 anni. Puoi effettua…
Scritto da Emanuele Tolomei. Pubblicato in . Lascia un commento
Anche Fineco si è allineata all’ennesimo sistema di pagamento. Stavolta si tratta di Fitbit Pay, che permette di pagare con il proprio smartwatch o tracker,…
Torna su