fbpx
pos

Tutte le carte saranno cashback, fino a 2000 euro per chi le userà!

Il Governo si sta impegnando a trasformare in legge, una proposta di cui stanno parlando da diverso tempo: restituire i soldi in cashback, a chi effettuerà pagamenti con carta di credito.

DA QUANDO

In sostanza, stanno facendo di tutto per controllarci meglio, ma anche per combattere l’evasione, oltre a regolamentare quelle piccole attività che ancora, non si sono adeguate all’utilizzo del POS, che da Luglio prossimo, insieme al nuovo decreto, diventerà effettivo e obbligatorio.

SANZIONI

Sono previste anche delle sanzioni per i commercianti non in linea: 30 euro + il 4% della transazione.

COMMISSIONI

Sono anche previsti degli accordi con gli istituti di credito, per abbassare ulteriormente le commissioni per chi riceve questo tipo di pagamento, proprio per agevolare la messa a norma delle attività commerciali e artigianali. Ad oggi sembra essere proprio questo il motivo di massimo attrito per le aziende, ad utilizzare con più frequenza il POS e consigliarne l’uso ai clienti.

CURIOSITÀ

L’Italia è uno dei Paesi con il più alto numero di POS in circolazione, ma con il minor numero di operazioni pro-capite annuo.


Emanuele Tolomei

Sono un esperto di marketing e comunicazione digitale. Opero dal 2005, come formatore e responsabile di centinaia di progetti digitali personali e di altri imprenditori digitali. In questo sito, divulgo informazioni utili per chi oggi si trova di fronte alla scelta della carta di credito migliore per il suo business o la vita privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *